Il Giorno della Memoria 2016 a Roma

aush

Ecco di seguito gli eventi a Roma con il patrocinio del governo italiano del 27 gennaio 2016, Giorno della Memoria. Questa è la data in cui, nel 1945 le truppe russe dell’Armata Rossa aprirono i cancelli di Auschwitz e svelarono al mondo l’orrore di quel campo di sterminio e con esso anche lo sterminio di 6 milioni di ebrei.

 

MOSTRA su Anna Frank
Roma, Casina dei Vallati – 27 gennaio 2016, ore 16.00

La mostra sarà inaugurata il 27 gennaio pomeriggio a Roma, presso la Casina dei Vallati (nuova sede della Fondazione Museo della Shoah) e proseguirà per due settimane. La mostra illustra il tema della persecuzione degli ebrei durante la Seconda Guerra Mondiale ripercorrendo la biografia di Anne Frank, con il supporto di fotografie, in gran parte inedite, immagini e citazioni delle pagine del suo diario.  Il percorso ha un andamento cronologico: la prima parte copre l’intero arco di vita di Anne, dal 1929 al 1945, mentre gli ultimi pannelli si riferiscono al ritorno dell’unico superstite della famiglia Frank, Otto, alla vicenda del Diario di Anne, fino ad un accenno alle più recenti violazioni dei diritti umani nel mondo.
Più nello specifico la mostra risulta suddivisa in 5 periodi ordinati cronologicamente che consentono l’approfondimento di altrettante tematiche:
1929-1933: i primi quattro anni di vita di Anne, l’ascesa del Partito
Nazionalsocialista in Germania. (Temi: il nazionalismo e la ricerca del capro espiatorio).
1933-1939: la fuga in Olanda della famiglia Frank. L’espulsione degli ebrei dalla Germania e la loro persecuzione. (Tema: la “pulizia etnica”).
1939-1942: l’inizio della persecuzione degli ebrei. (Tema: il coraggio civile).
1942-1945: il periodo di clandestinità dei Frank nell’alloggio segreto, il diario di Anne e la deportazione. (Tema: la Shoah).
Dal 1945 a oggi: le reazioni alla pubblicazione del diario e la società del dopoguerra. (Temi: i diritti umani e le responsabilità individuali nel mantenimento della democrazia).

 

CONCERTO “Toscanini: il potere della musica”
Roma, Auditorium Parco della Musica – 27 gennaio 2016, ore 20.30

Il concerto si terrà alle 20.30 del 27 gennaio a Roma, all’Auditorium Parco della Musica e sarà eseguito dalla Filarmonica Arturo Toscanini diretta dal maestro israeliano Yoel Levi. L’evento intende replicare, a ottant’anni di distanza, il concerto diretto da Toscanini nel 1936 a Tel Aviv ed eseguito dalla neonata Palestine Orchestra, formata da musicisti ebrei che – proprio grazie a questa iniziativa – erano riusciti ad ottenere il visto per la Palestina e, quindi, a sfuggire ai campi di sterminio. Durante la serata saranno proiettate immagini di Toscanini con Huberman, con Einstein e pezzi filmati originali del concerto tenutosi nel 1936.
(fonte: http://www.governo.it/approfondimento/gli-eventi-patrocinati-dalla-presidenza-del-consiglio)

 

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>