Italbasket: la strada per Rio passa da Torino

Sarà il PalaIsozaki di Torino a ospitare uno dei tre raggruppamenti del Torneo di Qualificazione Olimpica FIBA 2016 che avrà luogo dal 4 al 10 luglio.

Soltanto 3 squadre (la prima classificata di ogni gruppo) otterranno un pass per Rio andando a completare il tabellone maschile che già comprende Stati Uniti, Brasile, Australia, Nigeria, Venezuela, Argentina, Cina, Spagna e Lituania.  IMG_0514

Il 26 gennaio sono stati sorteggiati i mini gironi:

BELGRADO:

Gruppo A: Serbia, Angola, Porto Rico.

Gruppo B: Giappone, Repubblica Ceca, Lettonia.

MANILA:

Gruppo A: Turchia, Senegal, Canada.

Gruppo B: Francia, Nuova Zelanda, Filippine.

TORINO:

Gruppo A: Grecia, Messico, Iran.

Gruppo B: Italia, Croazia, Tunisia.

A Torino, il lasciapassare per l’Olimpiade verrà assegnato il 9 luglio (solo Manila chiuderà il 10). Alle semifinali, in programma per l’8 luglio, accederanno le prime due squadre di ogni mini girone.

Il 4 luglio gli Azzurri inizieranno la scalata contro la Tunisia, vincitrice del titolo continentale del 2011 con Salah Mejri MVP. Risultati non ottimali nell’ultimo Afrobasket, in cui però ha centrato la qualificazione al preolimpico e si è rivelata l’unica squadra capace di interrompere la striscia positiva della poi vittoriosa Nigeria.

Giocatori chiave, oltre a Mejri, anche El Mabrouk e Ben Romdhane.

Secondo avversario dell’Italia sarà la Croazia, il grande “mistero” del basket europeo: dopo aver guadagnato la qualificazione a Pechino 2008, è uscita ai quarti di finale all’Europeo polacco nonostante fosse la favorita. Lo scorso anno a Lille, con un roster estremamente talentuoso composto da 3 giocatori NBA, ha subito una pesantissima sconfitta dalla Repubblica Ceca negli ottavi di finale.

Head coach e convocazioni ancora incerti ma occhi puntati su Dario Saric.

Tra gli eventuali avversari degli Azzurri, nella fase a eliminazione diretta, gli ellenici partono certamente da favoriti.IMG_0512

Italia affidata alla guida di Ettore Messina dopo anni di corteggiamento da parte della Federazione. Sotto i riflettori i fantastici 5: Alessandro Gentile, Marco Belinelli, Luigi Datome, Danilo Gallinari e Andrea Bargnani.

IMG_0513

 

Maria Marta Taurino

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>