La preghiera rock di Gianluca Grignani

Gianluca-Grignani_foto-di-Francesca-DallOlio_orizz-800x600

“Madre”, il nuovo singolo di Gianluca Grignani – tratto dal nuovo progetto discografico “Una strada in mezzo al cielo” (Sony Music Italy) uscito lo scorso maggio, è in radio da venerdì 26 agosto.

“Una strada in mezzo al cielo” celebra i 20 anni di carriera e gli album “Fabbrica di plastica” e “Destinazione paradiso”. Nel disco l’artista duetta con ELISA, CARMEN CONSOLI, LIGABUE, ANNALISA, BRIGA, LUCA CARBONI, FABRIZIO MORO, MAX PEZZALI E FEDERICO ZAMPAGLIONE.

“Madre” è una ballata rock in cui l’artista, come una preghiera, rivolge alla propria madre i dubbi e le paure più recondite di una vita vissuta, ma con l’augurio e la forza che solo un vero lottatore sa avere: “Ma Madre dimmi cosa mi è successo/che da un momento all’altro/mi son trovato perso/Senza padre in mezzo all’universo/E le mie mani, lo sai, tremano ancora in mezzo ai guai/Tremano ancora come quelle di un bambino/Ma sarò forte, vedrai, che così forte non mi avrai visto mai”.

Gianluca Grignani, al momento, è impegnato nel tour che toccherà anche le città di Milano e Roma rispettivamente il 1 dicembre all’Alcatraz e il 3 dicembre all’Atlantico.

Tutti gli aggiornamenti sono consultabili sul sito e social dell’artista.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>