“L’incredibile viaggio di Arturo Vieri” di Paolo Rocchigiani.

copertina copia
Please Add Photos
to your Gallery

“Nonostante tutto ebbi la sensazione di essere solo un forestiero, di far parte solo marginalmente di alcune di quelle storie.”

È ciò che sostiene il protagonista durante la sua avventura, L’incredibile viaggio di Arturo Vieri, scritto e pubblicato da Paolo Rocchigiani. Esso narra per l’appunto un viaggio “incredibile”, reso tale dal contatto di Arturo con diverse forme di vita aliene! Caduto in coma all’inizio della storia dopo l’incontro con una coppia di creature ostili, Arturo inizierà il suo viaggio, tra luoghi lontani e specie di ogni sorta, apprendendo a sue spese che non siamo affatto soli nell’universo.

In sole cento pagine, l’autore ci offre un’avventura intensa e divertente, scagliandoci con la velocità di un pensiero tra le monotone strade terrestri alle infinite e misteriose vie del cosmo, alla scoperta di civiltà e segreti capaci di cambiare per sempre la vita di un singolo individuo. Consigliato a tutti gli appassionati di fantascienza, e a chi ricerca letture veloci con cui passare allegramente qualche ora.

Come nasce quest’opera letteraria?

In principio doveva essere un racconto breve, ma quando ho cominciato a scrivere buttando giù su carta le idee senza pensare a punteggiatura e badando poco a coerenti costruzioni sintattiche, Arturo Vieri ha cominciato pian piano a prendere vita insieme al suo strano e fantastico mondo.

Quale messaggio vuoi trasmettere a tutti coloro che si ritroveranno tra le mani questo libro?

Mi piace pensare che al mondo ci sia molto più di quello che riusciamo semplicemente a vedere con i nostri occhi: basta muoverci un po’, magari facendo un viaggio, grande o piccolo che sia, che ci accorgiamo, “sentiamo” che le “cose” o “gli altri” sono per lo più “diversi” e il “diverso” non può essere poi così male visto che anche noi rappresentiamo il “diverso” per qualcun altro.

Leggi il mio libro perché…

Il barrielimbo è un luogo ideale per scoprire nuove avventure e solleticare la propria fantasia inseguendo la verità olografica. E poi serve tutto l’aiuto possibile al Signor delle Parti per aiutare il povero Artuto Vieri! Riuscirà a tornare a casa?

Progetti futuri?

Attualmente mi diverto tantissimo ad alimentare il mio sito con nuove storie: a proposito, se vi va di dargli un’occhiata lo trovate l’indirizzo è: https://www.paololandia.it. Più in là ho in programma il seguito delle avventure di Arturo Vieri, mentre a breve, spero molto a breve, uscirà una raccolta di racconti non proprio convenzionali.

L’incredibile viaggio di Arturo Vieri  di Paolo Rocchigiani.

Acquistalo con un click

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>