New York, asta record per l’Hitler di Cattelan

cattelan

Una scultura dell’artista Maurizio Cattelan che ritrae un Adolf Hitler in preghiera, con gli occhi lucidi e il corpo da bambino, è stata venduta dalla casa d’aste Christie’s per 17 milioni e 189 mila dollari.

Si tratta del record per l’artista padovano, cinquantacinquenne. Intitolata “Him”, “lui”, l’opera è stata realizzata nel 2001 in cera e resina. Era valutata tra i dieci e i 15 milioni di dollari. L’asta si è tenuta a New York.

 

Fonte diregiovani.it

 

 

 

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>