Re Carlo, “mi dimetto”: è successo in queste ore | Un dramma tremendo

Le dinamiche della corte reale inglese da sempre appassionano l’intero pianeta, non solo i sudditi della Corona. Basta pensare che il funerale della Regina Elisabetta II ha raccolto tantissime persone attorno alla famiglia affittata al dolore.

In queste ore è nuovamente al centro dell’attenzione la famiglia inglese perché pare che il Re Carlo III abbia adesso un altro problema a cui pensare. Ecco che cosa lo sta affliggendo senza tregua.

Re Carlo III disperato - Youbee.it
Re Carlo III – Youbee.it

La Regina Elisabetta II è morta mesi fa lasciando un vuoto incolmabile nel cuore di tante persone. Durante i funerali in tanti hanno notato la vicinanza del Principe William con il fratello Harry. Infatti hanno partecipato al corteo funebre l’uno accanto all’altro, quindi fino all’ultimo si è sperato in un loro riavvicinamento.

Sul trono è salito Re Carlo III con la consorte Camilla Parker Bowles e sta affrontando una serie di spiacevoli eventi. Uno di questi è sicuramente la messa in onda della serie televisiva The Crown, la quinta per esattezza, dal 9 novembre 2022. Il motivo? Sono state proposte delle situazioni comprese tra gli anni 80 e gli anni 90 in cui lui è l’assoluto protagonista con Lady Diana. Ora deve fare i conti con un altro grave problema per il suo Regno.

“Mi dimetto…ho già avvertito”

In poche parole l’intero Paese è stato sconvolto dalla notizia delle dimissioni del ministro Liz Truss. Ha dichiarato di non essere in grado di ricoprire il ruolo che le è stato dato perché non si sente all’altezza. Non ha esitato a comunicare al Re la sua rinuncia.

“Mi dimetto. Riconosco che non posso consegnare il mandato in base al quale sono stata eletta dal partito. Ho già avvertito il re rassegnando le dimissioni, ecco cosa ha detto l’ormai ex primo ministro. Non è entrata nei particolari, fatto sta che ora il Re è rimasto senza il suo braccio destro. Una situazione non semplice per via degli innumerevoli impegni tipici di un sovrano.

I possibili sostituti dell’ex ministro

Dopo l’abbandono definitivo di Liz Truss i sudditi si stanno chiedendo chi ricoprirà questo incarico. Secondo i sondaggi due sono i nomi più insistenti: Rishi Sunak e Boris Johnson.

L'ex Ministro Liz Truss - Youbee.it
Liz Truss – Youbee.it

Per ora si tratta solo di voci di corridoio perché il Re non si è ancora espresso a riguardo. A prescindere da tutto sicuramente le tempistiche saranno molto ridotte, dato che gli impegni di corte sono tanti e il Re necessita per forza di qualcuno che lo aiuti nella sua attività di governo.