Estate 2016 : non prendete impegni!

photovisi-download__1_

Una calda estate che inizia con il romantico e suggestivo omaggio alla lingua e poesia romana di Giorgio Tirabassi, prosegue con la batteria nigeriana di Tony Allen e la Stella del desert blues Bombino, fino ad arrivare ai ritmi cubani de La Dame Blanche e l’energia balcanica dei Dubioza Kolektiv. Sono solo alcuni degli artisti che prenderanno parte al viaggio tra i suoni del mondo di Musicalista, l’agenzia di booking che si occupa della promozione di suoni e culture di matrice locale in prospettiva globale.

Dimesse per l’occasione le vesti dell’attore, Giorgio Tirabassi presenta al pubblico il suo primo album, “Romantica”, un’incursione nella Roma antica e senza tempo. Dopo il successo di Torino e Terni, il celebre artista prosegue il suo primo tour in veste di musicista e interprete il 22 luglio al festival Onda su onda di San Vincenzo ( Livorno) e il 24 luglio al Festival di Voci e di Suoni a Caprarola (Viterbo).

Musicista, ma anche regista di fama internazionale, Emir Kusturica è prima di tutto un artista poliedrico. Nato a Sarajevo, capitale bosniaca multietnica e cosmopolita, arriva in Piemonte, in versione rockettara, con la sua No Smoking Orchestra.
Suonerà allo Zoom di Cumiana giovedì 28 luglio, “Global Tiger Day”, a sostegno del progetto #conoscereperconservare promosso dal bioparco per sensibilizzare i visitatori sul rispetto dell’ambiente e della biodiversità. Ancora, il 9 agosto sarà presente a Rispescia (Grosseto) ospite di Festambiente, il festival internazionale di Legambiente.

Sabato 6 agosto a Baratili San Pietro (in provincia di Oristano, dalle 21.30 al Parco Comunale) è la volta di Tony Allen, il batterista nigeriano conosciuto come lo “stregone di Lagos”. Classe 1940 e padre dell’Afrobeat insieme a Fela Kuti, si esibirà al Dromos Festival con la sua band in compagnia di Audrey Gbaguidi, cantante nata in Francia da genitori del Togo e del Benin.

Il 9 agosto i pirati dei Balcani Dubioza Kolektiv sbarcano al festival Bande a Sud a Trepuzzi (Lecce), in un concerto speciale con Džambo Aguševi Orchestra, guidata dal virtuoso della tromba Dzambo Agushev; mentre domenica 4 settembre si esibiscono all’Home Festival di Treviso.
Dopo il grande successo al concertone del primo maggio a Roma, i Dubioza Kolektiv porteranno a Lecce e Treviso il loro shaker musicale dove si trovano ritornelli orecchiabili e attitudine punk, influenze indo-pakistane e accenni elettronici. Un cocktail in perfetto equilibrio fra contemporaneità e tradizione, ironia feroce e impegno politico, condito da un’energia che fa tremare i palcoscenici dei grandi festival internazionali come dei centri sociali o i club in provincia.

Il viaggio in Africa di Musicalista prosegue con Bombino, il bluesman tuareg più amato dal pubblico e dalla critica italiana.
Un feeling particolare, quello con la nostra penisola, tanto da conquistare anche Jovanotti che lo ha chiamato a collaborare nella canzone “Si alza il vento”, contenuta nel recente album “Lorenzo 2015 cc”.
Il Jimi Hendrix del deserto – come molti ormai lo chiamano – sarà giovedì 11 agosto a Boville Ernica (Frosinone); sabato 13 a San Vincenzo (Livorno) nell’ambito di Onda Su Onda Festival. Per la rassegna Time in Jazz sarà sul palco domenica 14 a Berchidda (in Gallura), il 15 – sempre a Berchidda – si esibirà con Paolo Fresu e Amadou; mentre martedì 16 agosto lo potrà apprezzare il pubblico di Sassari.

Un ferragosto all’insegna dell’african blues con Amadou & Mariam, due popstar nel circuito globale della World Music, a Berchidda con Time in Jazz.
Lo stile musicale della coppia del Mali è basato su contaminazioni tra musiche tradizionali maliani e chitarre rock, violini siriani, trombe cubane e altri strumenti tradizionali di Egitto, Colombia, India e altri paesi.

In Piemonte, nell’ambito della rassegna Balla Coi Cinghiali, arriva il fascino nero de La Dame Blanche, musicista cubana trapiantata a Parigi e figlia del grande Jesus Aguaje Ramos, direttore della leggendaria orchestra Buena Vista Social Club. Yaite Ramos, questo il suo vero nome, si esibirà sul palco di Vinadio (Cuneo) sabato 20 agosto in un viaggio tra ritmi rap, raggae e cumbia.

A Gavi (Alessandria) – nell’ambito di Festival Attraverso – arrivano sabato 27 agosto gli ottoni balcani della Kocani Orkestar con i loro suoni chiassosi e ipnotici, tra randellate di basso tuba e impennate di tromba.

L’estate Musicalista non finisce qui. Si arricchirà presto di nuove date annunciate nelle prossime settimane

 
TUTTE LE DATE
Venerdì 22 Luglio 2016 GIORGIO TIRABASSI Onda Su Onda Festival, San Vincenzo (LI)
Domenica 24 Luglio 2016 GIORGIO TIRABASSI Festival “Di Voci e Di Suoni”, Caprarola (VT)
Giovedì 28 Luglio 2016 EMIR KUSTURICA & NO SMOKING ORCHESTRA Bio Parco Zoom, Cumiana (TO)
Sabato 06 Agosto 2016 TONY ALLEN feat. Audrey Gbaguidi Dromos Festival, Baratili San Pietro (OR)
Martedì 09 Agosto 2016 DUBIOZA KOLEKTIV con Džambo Aguševi Orchestra Bande a Sud, Trepuzzi (LE)
Martedì 09 Agosto 2016 EMIR KUSTURICA & NO SMOKING ORCHESTRA Festambiente, Rispescia (GR)
Giovedì 11 Agosto 2016 BOMBINO Boville Ernica (FR)
Sabato 13 Agosto 2016 BOMBINO Onda Su Onda Festival, San Vincenzo (LI)
Domenica 14 Agosto 2016 BOMBINO Time in Jazz, Berchidda (OT)
Lunedì 15 Agosto 2016 PAOLO FRESU, BOMBINO & AMADOU Time in Jazz, Berchidda (OT)
Lunedì 15 Agosto 2016 AMADOU & MARIAM Time in Jazz, Berchidda (OT)
Martedì 16 Agosto 2016 BOMBINO Time in Jazz, Sassari
Sabato 20 Agosto 2016 LA DAME BLANCHE Balla Coi Cinghiali, Vinadio (CN)
Sabato 27 Agosto 2016 KOCANI ORKESTAR Festival Attraverso, Gavi (AL)
Domenica 04 Settembre 2016 DUBIOZA KOLEKTIV HOME FESTIVAL, Treviso

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>