Elenoire Ferruzzi, la malattia l’ha fatta finire in coma: il dramma che ha fatto piangere tutta Italia

Al momento si trova fuori dalla Casa più spiata d’Italia Elenoire Ferruzzi, ma durante la sua permanenza, fra una peripezia e l’altra, ha anche avuto modo di raccontare ai suoi coinquilini il dramma che ha dovuto attraversare per colpa del Covid-19… Le sue parole che non sono passate-di certo- inosservate…

Elenoire Ferruzzi si è raccontata  fra le mura del padre di tutti i reality e  ha parlato  a cuore aperto del  vero  e proprio calvario passato per via dell’infezione da Covid che tempo prima l’aveva colpita… E sono un vero colpo allo stomaco per i fan…

Elenoire Ferruzzi racconta il suo dramma fra le mura della Casa
Elenoire Ferruzzi YouBee

Elenoire Ferruzzi, come tutti noi del resto sappiamo, che prima della “trasformazione” si chiamava Massimo, ha 46 anni ed è nata il 24 giugno 1976, sotto il segno del Cancro, a Varese. Ha iniziato il suo processo di cambiamento in donna a  soli 16 anni e l’ha concluso soltanto pochi anni fa, ma ancora adesso ha un rapporto fisso con la chirurgia estetica e, in più di un’occasione, ha ammesso di ricorrere ancora ai “ritocchini” per continuare a piacersi e a sentirsi bene con se stessa.

E’ stata cacciata dalla Casa

La sua permanenza nella Casa più spiata d’Italia durante l’attuale edizione  del GF Vip, la settima per l’esattezza, non è durata moltissimo, dal momento che qualche giorno fa la donna è stata  letteralmente cacciata dal padre di tutti i reality per alcuni suoi comportamenti poco consoni e frasi molto offensive rivolte a Nikita. Ma prima di uscire di scena, come- forse- molti ricorderanno, ha parlato parecchio di se della sua vita, in particolare del dramma che ha vissuto sulla sua pelle quando, un po’ di tempo prima, quando  era stata contagiata dal Covid-19 che, seppur in maniera ben più lieve, serpeggia ancora nelle nostre vite.

Le sue parole che hanno sconvolto non solo gli altri gieffini ma anche i telespettatori, alquanto numerosi,  del programma, condotto dal carismatico Alfonso Signorini che le è sempre stato molto vicino e che, nonostante lei sia stata molto dura in alcuni suoi atteggiamenti, oltre a sgridarla ha comunque cercato di rassicurarla, facendole comprendere meglio i suoi errori per i quali poi la stessa ha chiesto venia.

Il suo dramma

Indubbiamente è stata assai struggente  una sua dichiarazione dove essa ha raccontato a cuore aperto il suo stesso travaglio quando è stata colpita dal Covid-19. I suoi compagni di avventura l’hanno ascoltata e sono rimasti davvero molto colpiti dal suo racconto, decisamente preoccupante e drammatico, che ha fatto rivivere a molti l’incubo del lockdown e dei contagi.

Elenoire Ferruzzi racconta il suo dramma fra le mura della Casa
Elenoire Ferruzzi e il suo racconto sul Covid-19 YouBee

Nel 2021 l’icona trans ha contratto virus  in forma grave ed è arrivata molto vicina a sfiorare la morte, visto che è stata per oltre quattro mesi in coma in ospedale. Mentre era incosciente, ha avuto una visione di sua nonna, che le ha detto che l’avrebbe salvata lei. Per la Ferruzzi si è trattata di un’esperienza destabilizzante,  dal momento  che- come la stessa ha confessato-  ha avuto un crollo emotivo, psicologico e fisico. In quel periodo  era circondata da sacche di cortisone, non riusciva più a muovere le braccia e le gambe e non aveva più voce. Durante l’ospedalizzazione ha perso ben 40 chili. Oggi sta bene ma il solo pensare a quel momento le spacca il cuore in  mille pezzi…