Giro d’Italia 2016: Impresa emozionante di Nibali, il Rosa è suo!

image Nibali

Sensazione di deja-vù, come quando la generazione di noi più giovani si metteva davanti al televisore con i rispettivi padri e nonni per vedere il PIRATA alzarsi sui pedali e scattare verso la vittoria, in quei ricordi un po’ sbiaditi dal tempo, ma che resteranno per sempre impressi nella nostra mente. Dopo di lui, quest’uomo, ci ha fatto ritrovare la passione per questo meraviglioso sport. Un’eccellenza tutta italiana, uno dei più grandi sportivi della NOSTRA storia, che oggi ha marchiato a fuoco la Memoria andandosi a prendere un Giro sofferto, inatteso, lottato con le unghie e con i denti, e che per questo merita solo applausi. Una vittoria costruita tra le tappe numero 19 e 20, una vittoria che nessuno avrebbe mai pronosticato. Una vittoria iniziata ieri, con la splendida conquista di tappa, e suggellata oggi con il capolavoro sulle Alpi. Sant’Anna di Vinadio è il traguardo della gloria eterna. Dopo la Vuelta di Spagna nel 2010, il Giro d’Italia nel 2013 e il Tour de France nel 2014, oggi Vincenzo Nibali torna a vestire il Rosa, ed a segnare un’impresa eroica.

SEI NELLA LEGGENDA!

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>