“Pistole puntate alle testa”: Belen sequestra e legata | La situazione drammatica

Belen è oggi una delle showgirl più apprezzate del nostro Paese dove- possiamo tranquillamente dire- ha trovato ” l’ America”, visto che è proprio qui che ha conosciuto  il successo e il vero amore. Ma se oggi è sempre sulla cresta dell’ onda e innamoratissima del marito Stefano De Martino, nel suo passato non è stato ” tutto rose e fiori”. E ora emerge un episodio drammatico in cui lei ha parlato di ” pistole puntate alla testa”. I suoi fan spaventati e seriamente preoccupati…

La donna, amatissima dagli italiani in nome della sua bellezza e della sua innata sensualità, oltre che di una fisicità da dieci e lode, non nasconde la sua vita prima della fama. E racconta- senza filtri- di un episodio drammatico, che poteva trasformarsi in tragedia,  quando era piccina e viveva ancora nella sua Argentina

Il dramma di Belen Rodriguez
Belen YouBee

Belen, qualunque cosa dica e faccia, è sempre fonte di immenso interesse per la cronaca rosa. Del resto lei, per via delle sue storie d’amore, dona sempre assai ghiotti spunti per articoli e rumors per svariate riviste sia cartacee che Web. E ora che è tornata da diversi mesi a questa parte a fare coppia fissa con Stefano De Martino, suo marito, nonché padre di Santiago, la donna sta vivendo un momento davvero magico. Tant’è che pare che i due abbiano tutta quanta l’attenzione di allargare la famiglia. Per la donna sarebbe il terzo figlio dal momento che oltre al primogenito messo al mondo con il carismatico ballerino e showman campano, ha anche la piccola Luna Marì, frutto del suo amore con il bel Antonino Spinalbese, attualmente dentro la Casa Più Spiata d’Italia.

Una carriera al top

Anche la sua carriera sta andando a gonfie vele e lei è sempre seguitissima anche sui Social dai quali- come forse ricorderete- qualche mese fa aveva deciso di prendere una piccola pausa, poi ben presto finita, per l’immensa gioia dei suoi fan, che aumentano sempre più. Fan che-tuttavia- hanno sofferto tantissimo quando hanno saputo -per bocca della loro stessa beniamina – che nel suo passato c’è stato tanto dolore e- in particolare- un episodio molto duro che ha sfiorato la tragedia. Le sue parole che hanno sconvolto l’Italia intera…

Il racconto del dramma

L’episodio- lo diciamo subito per dovere assoluto di cronaca- non è particolarmente recente ed è accaduto quando la showgirl argentina era ancora sconosciuta e si trovava nella sua terra natale con la sua famiglia alla quale è- a dir poco- legatissima e che è stata, come lo è anche tuttora, la sua più grande forza.

In quel periodo il suo Paese  stava vivendo un momento particolarmente delicato e ove la povertà la faceva da padrona. E lei e i suoi cari non erano benestanti!

Queste le sue parole, riguardo all’ episodio, davvero terribile, che le ha spaccato il cuore in due: “Un giorno arrivano da noi. In otto, armati e drogati di colla. Io ero in giardino, mi prendono per i capelli, mi trascinano dentro. Ci legano, pistole puntate alla testa. Mi chiamano in bagno. Da sola. Penso: ‘se non mi uccidono tutto il resto va bene, il resto lo posso dimenticare”.

Il dramma di Belen Rodriguez
Belen YouBee

Parole- certamente- dure che non possono lasciare indifferenti e che avranno procurato un nuovo dolore nel cuore della donna che poco dopo ha aggiunto : “Quando Menem sale al potere vende le aziende statali agli americani, incluse le grandi aziende come la Pepsi Cola di cui mio nonno era vicedirettore, ebbene in quel momento l’Argentina cade in una profonda crisi economica. La gente ipoteca la casa, la macchina. Anche noi, da un giorno a un altro perdiamo la casa, senza poter prendere niente: divani, letti, piatti, asciugamani”.

Insomma, nel suo passato c’è stato tanto dolore ma lei, grazie alla sua forza d’animo e al suo ingente coraggio, e all’amore dei suoi cari, è riuscita ad alzarsi e a diventare la splendida donna che oggi. Molto di più che una semplice diva!