Massimo Giletti, la malattia l’ha portato 30 volte a Lourdes: “Affetto da una grave forma di…”

Massimo Giletti è uno dei conduttori più amati del mondo dello spettacolo italiano. Il merito è della sua indiscussa professionalità confermata tuttora al timone della conduzione Non è l’Arena.

Vanta di una carriera degna di tutto rispetto, in quanto nella sua vita ha accumulato una serie di successi in ambito professionale. Tuttavia nel privato ha dovuto fare i conti con situazioni spiacevoli, influenzate dalla malattia. Ecco come sta oggi.

Massimo Giletti e la malattia - Youbee.it
Massimo Giletti – Youbee.it

Massimo Giletti è uno dei personaggi pubblici di punta della televisione italiana, anche perché tende a diffondere la cultura avvalendosi del suo sapere. Inoltre aggiorna costantemente il fedele pubblico trattando argomenti di attualità, soprattutto di politica.

Si è laureato in Giurisprudenza con voti eccellenti per poi volare a Londra. Una volta rientrato in Italia ha subito lavorato nel ruolo di redattore di un giornale. Tuttavia solo in un secondo momento ha condotto vari programmi televisivi: da Mattina in famiglia, e Mezzogiorno in famiglia a I fatti vostri.

Nel 2013 sulla Rai con L’Arena ha riscosso un grande successo con ascolti soddisfacenti. Infatti ha vinto il premio come migliore trasmissione televisiva. Purtroppo gli alti vertici della Rai decisero di eliminare dai palinsesti il programma, così è passato a LA7 con Non è l’Arena. Amatissimo e stimato dal pubblico, non tutti sanno cosa ha vissuto negli anni dell’adolescenza. Ha dovuto affrontare una malattia che ha influenzato la sua quotidianità.

“Ricoverato più volte in ospedale”

Durante una delle sue innumerevoli interviste ha esordito in questo modo: Ero affetto da una forma grave di scoliosi e ho dovuto portare corsetti, busti in gesso ed essere ricoverato più volte in ospedale”. Poi ha aggiunto: “Nella mia vita ho fatto trenta viaggi a Lourdes”.

Uno scatto di Massimo Giletti - Youbee.it
Uno scatto del conduttore – Youbee.it

In effetti la situazione che ha vissuto lo ha avvicinato molto alla fede. I viaggi nella meta religiosa gli hanno dato modo di apprezzare la vita e osservare il mondo da un altro punto di vista. Per fortuna oggi sta bene, anche se con il tempo ha imparato a convivere con questa malattia.

Oltre a far preoccupare per le sue condizioni fisiche, il conduttore ha fatto anche impazzire il gossip con le sue relazioni sentimentali. Nel 2015 è stato legato ad Alessandra Moretti, ovvero il vicesindaco di Vicenza. Poi nella sua vita c’è stata anche la modella Angela Tuccia per finire sui giornali con la famosissima Antonella Clerici. Inoltre pare anche che abbia avuto un flirt con Barbara D’Urso.